LE TUTELE DEL LAVORO A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID-19
“dalle “false partite iva” al divieto di licenziamento per ragioni economiche”

AVVERTENZE IN CASO DI ALLARME SANITARIO

Dato il persistere dell’allarme sanitario, il corso si tiene a distanza in modalità WEBINAR, quindi con i docenti che tengono lezione in diretta e tutti i corsisti collegati a distanza tramite il proprio pc.

I corsisti possono ascoltare e vedere i docenti, interagire a voce e tramite chat.

Tutto il materiale viene inviato prima di ciascuna lezione o condiviso dal docente.

L’intero corso è stato riprogettato per essere erogato in maniera ottimale in modalità webinar.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE     Invio tramite email (formazione@istitutoicaf.it) o fax (02 66715681) del modulo di iscrizione compilato e dell’attestazione dell’avvenuto bonifico. Il modulo d’iscrizione è disponibile sul sito www.istitutoicaf.it e scaricabile sia in formato doc che PDF.

A CHI SI RIVOLGE

– chiunque abbia dei dipendenti e dei collaboratori;   
– chiunque lavori come dipendente     
– tutti le partite iva       

– commercialisti, tributaristi ed esperti contabili;             
– consulenti del lavoro;
– avvocati e praticanti;  
– mediatori civili e commerciali 
– professionisti che desiderano ampliare le proprie conoscenze e competenze;             
– revisori condominiali;
– studi professionali;     
– notai  
– dirigenti e impiegati delle pubbliche amministrazioni 
– imprenditori  
– liberi professionisti     
– proprietari e amministratori immobiliari

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

  • Attività formative previste:
  • Lezioni frontali
  • Dibattito e confronto con partecipanti
  • Analisi di casi specifici
  • Analisi di documenti e “format” specifici
  • Ruolo che ciascuna categoria di partecipanti avrà in ciascuna attività formativa / attività didattica
    • Discenti: lezioni frontali
    • Confronto su casi specifici
    • Analisi e utilizzo di documenti forniti ad hoc

DURATA DEL SEMINARIO E PIANIFICAZIONE DELLE LEZIONI

  • Durata complessiva

Il seminario ha una durata complessiva di n.04 ore.

CALENDARIO

22 GIUGNO 2020 (orario 09:00 – 13:00)

DOCENTI

Avv. Nicola Maggio: avvocato del Tribunale di Milano, esperto in diritto del lavoro.      
Avv. Laura Papa: avvocato del Tribunale di Milano, esperto in diritto del lavoro.

COORDINATORE E REFERENTE DEL CORSO: Dott.ssa Federica Fullin

COSTI E PROMOZIONI

  • 122,00 €
  • 99,00 € (gruppi di 3 persone; corsisti e clienti ICAF)
  • 79,00 € (revisori Registro, mediatori ICAF, IGM, Gabetti Condominio)  


Il costo del corso è esente IVA in quanto erogato da Ente di Formazione accreditato al Ministero della Giustizia, ai sensi dell’art. 10 del dpr 633/72.

MATERIALE DIDATTICO        Verrà inviato prima del corso tramite email. Eventuale ulteriore materiale non previsto nel programma del corso potrà essere inviato durante le lezioni e condiviso dai docenti stessi.

PROGRAMMA E ARGOMENTI TRATTATI

1) il lavoro autonomo e il lavoro subordinato;

2) gli indici di subordinazione;

3) i licenziamenti per ragioni economiche: il licenziamento collettivo e il licenziamento per giustificato motivo oggettivo;

4) il divieto di licenziamento previsto da “decreto rilancio”;

5) diritti e tutele dei lavoratori;

6) brevi cenni sul processo del lavoro”

ATTESTATO        
L’attestato di partecipazione al corso viene rilasciato a tutti con l’esatto monteore seguito (valevole per l’ottenimento di crediti professionali).   

ACCREDITAMENTI
Per il corso in oggetto è stato ottenuto l’accreditamento presso i seguenti ordini e collegi professionali:           
– Consulenti del lavoro > IN ATTESA DI RISPOSTA SUL NUMERO DI CREDITI       
– Consiglio Nazionale Forense (CNF) > IN ATTESA DI RISPOSTA SUL NUMERO DI CREDITI            
– Registro Italiano dei Revisori Condominiali > ACCREDITATO (05 crediti)                             
– Organismo di Mediazione Civile ICAF > ACCREDITATO (05 crediti)