Corso Contratti di affitto e locazione abitativa e commerciale – webinar (26.05.2022 > 10.06.2022)

MODALITÁ DI EROGAZIONE
Il corso è stato appositamente strutturato per essere erogato a distanza in modalità WEBINAR (il docente tiene lezione in diretta e i corsisti, oltre che vederlo e sentirlo, possono interagire e porre domande a voce oppure tramite chat). Necessario pc/tablet/smartphone con audio o casse, connessione internet.

Nel caso in cui si desidera sostenere l’esame finale (facoltativo, utile per gli amministratori che hanno esigenza di avere il DM 140), questo si tiene in sede a Milano, via Oldofedi 9.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE    
Invio tramite email (formazione@istitutoicaf.it) o fax (02 66715681) del modulo di iscrizione debitamente compilato e dell’attestazione dell’avvenuto bonifico. Il modulo d’iscrizione è disponibile sul sito istitutoicaf.it e scaricabile sia in formato doc che PDF. Per i corsisti on line, una volta effettuata l’iscrizione e completato il pagamento, la settimana prima dell’inizio del corso verrà inviato loro dalla segreteria il link e i codici di autenticazione necessari per accedere alla piattaforma.

A CHI SI RIVOLGE

  • Agenti immobiliari
  • Amministratori condominiali, property manager e building manager
  • Tributaristi, ragionieri e dottori commercialisti
  • Revisori legali dei conti e revisori contabili condominiali
  • Notai
  • Architetti
  • Avvocati e giuristi
  • Mediatori civili
  • Periti estimatori
  • Agronomi
  • Proprietari immobiliari
  • Investitori
  • Imprenditori del settore immobiliare

ORIGINI DELL’INIZIATIVA FORMATIVA   
Date le nuove normative sul tema affitti e le recenti possibilità di investimento in questo settore, si rende utile un corso di aggiornamento pratico su questo tema.

OBIETTIVO FORMATIVO

Fornire ai discenti gli strumenti tecnici, le competenze di base e di procedura funzionali alla gestione di locazioni abitative e commerciali, già spendibili dopo il corso.

ORGANIZZAZIONE DIDATTICA

  • Attività formative previste:
  • Lezioni frontali in aula
  • Analisi di casi specifici
  • Testimonianze ed esperienze a confronto

DURATA DEL CORSO E PIANIFICAZIONE DELLE LEZIONI

  • Durata complessiva del corso

Il corso ha durata complessiva di n.16 ore.

  • Pianificazione delle lezioni

Ogni lezione si terrà come da calendario, avrà durata di 04 ore.

CALENDARIO
26 MAGGIO 2022 – dalle ore 14:00 alle ore 18:00            
30 MAGGIO 2022 – dalle ore 09:00 alle ore 13:00            
06 GIUGNO 2022 – dalle ore 09:00 alle ore 13:00             
10 GIUGNO 2022 – dalle ore 09:00 alle ore 13:00             
ESAME: obbligatorio solo per amministratori che hanno esigenza di assolvere all’obbligo annuale del DM 140-2014. Per la data si prega di accordarsi con il coordinatore (una sessione d’esami al mese).

RESPONSABILE SCIENTIFICO

RESPONSABILE SCIENTIFICO: CARATTERISTICHE, COMPETENZE ED ESPERIENZE SPECIFICHE

  • Dott. Ivan Giordano: giurista dell’economia e dell’impresa con Laurea in Economia e Legislazione per L’impresa presso l’Università Luigi Bocconi di Milano. Esperto contabile iscritto presso la Camera di Commercio di Milano. Consulente tributario specializzato nella fiscalità immobiliare. Direttore scientifico del Registro Italiano Revisori Condominiali e Immobiliari. Consulente per società immobiliari di varie dimensioni, storiche, di diritto italiano ed estero, anche quotate in borsa. Autore di testi in materia giuridica, immobiliare, tributaria e contabile per Maggioli Editore e per altri editori nazionali. Docente in materia di valutazione di immobili e aziende nei corsi propedeutici alla certificazione UNI 11558. Pluriennale esperienza nella direzione commerciale di un gruppo immobiliare che ha edificato oltre 1000 appartamenti nel nord est della Sardegna. Titolare di un’affermata società che gestisce locazioni residenziali e turistiche da 12 anni in Sardegna e da oltre 20 anni a Milano.

DOCENTI E FORMATORI

DOCENTI E FORMATORI: CARATTERISTICHE, COMPETENZE ED ESPERIENZE SPECIFICHE

  • Dott. Ivan Giordano: giurista dell’economia e dell’impresa con Laurea in Economia e Legislazione per L’impresa presso l’Università Luigi Bocconi di Milano. Esperto contabile iscritto presso la Camera di Commercio di Milano. Consulente tributario specializzato nella fiscalità immobiliare. Direttore scientifico del Registro Italiano Revisori Condominiali e Immobiliari. Consulente per società immobiliari di varie dimensioni, storiche, di diritto italiano ed estero, anche quotate in borsa. Autore di testi in materia giuridica, immobiliare, tributaria e contabile per Maggioli Editore e per altri editori nazionali. Docente in materia di valutazione di immobili e aziende nei corsi propedeutici alla certificazione UNI 11558. Pluriennale esperienza nella direzione commerciale di un gruppo immobiliare che ha edificato oltre 1000 appartamenti nel nord est della Sardegna. Titolare di un’affermata società che gestisce locazioni residenziali e turistiche da 12 anni in Sardegna e da oltre 20 anni a Milano.
  • Avv. Nicola Amedeo Maggio: avvocato del Tribunale di Milano, esperto in diritto immobiliare e contratti di locazione.

COSTI E PROMOZIONI

  • 292,00 €
  • 252,00 € (corsista di altri corsi ICAF)
  • 232,00 € (iscrizioni 3 px, mediatori ICAF, Registro Italiano dei Revisori Condominiali, IGM, Gabetti, corsisti corso agente immobiliare ICAF)

MATERIALE DIDATTICO       
Il materiale didattico verrà inviato via email e condiviso dai docenti.

PROGRAMMA DEL CORSO  
Locazione di beni propri e locazione di beni di terzi

La sublocazione

————————

Tipologie contrattuali diverse = soluzioni abitative diverse

E i diversi adempimenti connessi – rinvio alle norme locali

Aspetti sostanziali delle locazioni di lungo periodo

La proposta commerciale e le dinamiche contrattuali

————————

Attività esercitata dalla persona fisica in modo occasionale o continuativo

Attività qualificabile come attività d’impresa

Rischi e opportunità

————————

Attività qualificabile come attività d’impresa

Privati, investitori e aziende

Locazione e sublocazione di immobili

Locazione e sublocazione di aziende

Beni e complesso di beni organizzati: il confine sottile/non sottile fra immobile e azienda del settore immobiliare

Rischi e opportunità

————————

Contratti di lungo periodo

  • il caso delle locazioni abitative
  • il caso delle locazioni commerciali

Analisi, rischi e opportunità

————————

Rapporto con il condominio (Regolamento…)

————————

La gestione delle controversie nei rapporti locatizi

L’obbligo e l’opportunità della mediazione civile

Differenze sostanziali fra locazioni, servizi complementari alla locazione, servizi alla persona

Le clausole compromissorie e il contratto

————————

La fiscalità delle locazioni fra:

  • cos’è il TUIR – testo unico delle imposte sui redditi
  • locazioni di lungo periodo
  • attività esercitata da privati e attività d’impresa
  • principio di cassa e principio di competenza
  • imponibilità e non imponibilità in caso di morosità’
  • cedolare secca o altri regimi applicabili
  • gli adempimenti fiscali sostanziali e formali nella sublocazione

————————

Gli obblighi degli intermediari

————————

Fiscalità d’impresa e casi in cui è possibile gestire la tassazione degli utili non prelevati o non distribuiti ai soci

————————

La costruzione dei costi di gestione degli affitti

————————

La patologia dei contratti sugli affitti: come prevenire, gestire e risolvere eventuali controversie

Analisi di contratti

Spazio dedicato all’analisi di documenti e confronto su casi quotidiani

ESAME
L’esame di svolge al termine dell’ultima giornata di corso e dura 30 minuti. L’esame è obbligatorio solo per GLI amministratori condominiali che devono ottemperare all’obbligo delle 15 ore annuali obbligatorie ai sensi del DM 140-2014; il corso dell’esame è compreso nella quota di iscrizione al corso. L’esame si tiene esclusivamente IN AULA. Se non si supera l’esame, si può sostenere nella sessione successiva pagando la quota di € 100,00 +iva.

ATTESTATO

  • Coloro che seguono tutte le ore previste ricevono l’attestato del corso.
  • Coloro che seguono tutte le ore previste e superano il test finale (test a risposta chiusa), ricevono l’attestazione di aggiornamento dell’amministratore condominiale ai sensi del DM 140-2014.