Istituto di Conciliazione e Alta Formazione
Cerca
Close this search box.

Informazioni aggiuntive

Periodo:

18 settembre > 14 ottobre 2024

Area:

Comunicazione, competenze digitali, informatica, marketing, social network

Attestato:

Certificazione competenze

Erogazione:

Presenza (Milano), Webinar

Durata:

45 ore

Avvio:

settembre 2024

Esame finale:

Previsto

Costo:

gratis per disoccupati, da 452,00 euro

Docente:

dott. Andrea Colombo Lozza, dott.ssa Valentina Sambrotta

Mese inizio:

settembre 2024

Mese fine:

ottobre 2024

Corsi Bando
AVVISO PUBBLICO GOL REGIONE LOMBARDIA DECRETO DELLA UO MERCATO DEL LAVORO E POLITICHE ATTIVE DEL 27/05/2022 N. 7480 E SS.MM.II FINANZIATA DALL’UNIONE EUROPEA – NEXT GENERATION UE

Corso DI INFORMATICA, OFFICE, INTERNET, SOCIAL_MILANO_GOL

La competenza digitale presuppone l’interesse per le corrispettive tecnologie e il loro utilizzo con dimestichezza, spirito critico e responsabile per apprendere, lavorare e partecipare alla società.

L’interrelazione con l’insieme delle competenze di base culturali, personali e sociali è strettissimo: l’utilizzo delle tecnologie digitali costituisce un aspetto ormai fondamentale della cittadinanza attiva e dell’inclusione sociale, della collaborazione con gli altri e della creatività nel raggiungimento di obiettivi personali, sociali o commerciali.

Interagire con le tecnologie e i contenuti digitali presuppone un atteggiamento riflessivo e critico, ma anche improntato alla curiosità, aperto e interessato al futuro della loro evoluzione. Impone anche un approccio etico, sicuro e responsabile all’utilizzo di tali strumenti.

Ecco perché l’importanza di questo corso, perché le competenze digitali sono in costante e rapida evoluzione ogni giorno.

Programma

MODULO 1
INTRODUZIONE AL CORSO: REGOLAMENTO ENTE, PRESENZE, MATERIALE (1 ora)
dott.ssa Federica Fullin
WEBINAR

MODULO 2
SCOPRI COME UTILIZZARE AL MEGLIO WORD, EXCEL E POWER POINT. ESISTONO DELLE ALTERNATIVE AI SOFTWARE DI MICROSOFT? CANVA COME STRUMENTO PER I CONTENUTI E PER IL LAVORO (12 ore)
dott. Andrea Colombo Lozza

MODULO 3
TRAMITE SOCIAL E NEW MEDIA CONDIVIDIAMO CHI SIAMO E COSA DESIDERIAMO. COMPRENDERE I NOSTRI PUNTI DI FORZA È IL MODO MIGLIORE PER TRASMETTERLI CON EFFICACIA AGLI ALTRI; QUESTO SI REALIZZA ANCHE TRAMITE LA CREAZIONE DI STORE ED EMOZIONI, LA SCELTA DELLE PAROLE, DEGLI STRUMENTI GRAFICI E DEI COLORI (8 ore)
dott.ssa Valentina Sambrotta

MODULO 4
COME SONO STRUTTURATI I MOTORI DI RICERCA. COME LI POSSIAMO UTILIZZARE E INTEGRARE NELL’AMBITO LAVORATIVO? COSA CAMBIA TRA I DIVERSI BROWSER (CHROME, FIREFOX, SAFARI). COME COSTRUIRE DA ZERO E GESTIRE FACILMENTE UN BLOG, AZIENDALE O PERSONALE. PAGINE WIKI: COSA SONO E COME PARTECIPARE (12 ore)
dott. Andrea Colombo Lozza

MODULO 5
IL DIRITTO D’AUTORE IN EPOCA DIGITALE. COME POSSIAMO IMPOSTARE LA PRIVACY E LA SICUREZZA ONLINE PER DIFENDERE NOI E I NOSTRI DATI (4 ore)
dott. Andrea Colombo Lozza

MODULO 6
COME SI DECLINA LA COMUNICAZIONE INTERPERSONALE IN EPOCA DIGITALE E DI IPER-CONNESSIONE? (8 ore)
dott. Andrea Colombo Lozza

Dettagli del Corso

Come da disposizioni regionali, erogazione 50% di ore WEBINAR e 50% di ore in PRESENZA. 

WEBINAR: utilizzo piattaforma ZOOM, funziona su ogni tipo di supporto (pc, tablet, smartphone). I corsisti possono ascoltare e vedere il docente, interagire con lui tramite chat o porre domande a voce.

PRESENZA: presso sede di Milano, via Oldofredi 9.

Esame finale in presenza presso sede di Milano, via Oldofredi 9.

PER RAGGIUNGERE LA SEDE: Milano, via Oldofredi n.9. La sede si raggiunge a piedi dalla Stazione Centrale (treno, MM1, MM3, mezzi di superficie), oppure MM3 Sondrio, MM4 Isola, MM3 Zara, MM2 Gioia, bus 60, 43, 81, 155, 728, Stazione Porta Garibaldi (treno, passante, MM2, MM4, mezzi di superficie). Comoda pista ciclabile con 2 punti BikeMI nelle vicinanze e rastrelliera nel cortile del palazzo. Gli ambienti sono conformi alla normativa per l’accesso dei disabili. 

DOTAZIONI DELL’AULA: Aula 40 posti / 15 posti, con sedie e tavoli, video per proiezione 50 pollici, climatizzata.

L’iscrizione al corso agente e rappresentante di commercio può essere effettuata inviando tramite email a formazione@istitutoicaf.it la seguente documentazione:

  • modulo di iscrizione debitamente compilato e sottoscritto
  • ricevuta dell’avvenuto bonifico
  • copia carta d’identità
  • copia codice fiscale

I cittadini stranieri, oltre al materiale descritto, sono tenuti ad inviare anche:

  • copia permesso di soggiorno

Coloro che partecipano al corso con GOL (disoccupati 18-65 anni e residenti / domiciliati in Lombardia), oltre a quanto sopra, sono tenuti a presentare la DID (dichiarazione di immediata disponibilità) o l’eventuale Patto di Servizio già stipulato. Nel caso in cui non siano in possesso di tali documenti, ICAF fornisce loro indicazioni su come richiederli.

Il modulo d’iscrizione è disponibile sul sito istitutoicaf.it e scaricabile sia in formato doc che pdf.

Caratteristiche dei destinatari

Il percorso formativo si rivolge a tutti e rappresenta un’opportunità per cittadini privati, occupati, disoccupati, in cerca di nuova occupazione, ma anche a professionisti e imprese che intendono acquisire una formazione di natura tecnico-digitale per essere più competitivi e soprattutto più indipendenti e autonomi dai consulenti ad esempio nell’elaborazione ad esempio di materiale promozionale.

Destinatari a cui è rivolto il vostro corso

  • Disoccupati / inoccupati
  • Lavoratori autonomi
  • Professionisti
  • Associazioni di ogni genere
  • Imprese e società di ogni genere
  • Dipendenti e collaboratori di imprese e società

 

COMPETENZE RICHIESTE IN INGRESSO

I partecipanti devono disporre di un buon livello delle seguenti soft skills:

  • capacità di pianificazione e organizzazione
  • capacità di lavorare in team
  • capacità di relazionarsi in un contesto complesso
  • conoscenze informatiche di base

Requisiti minimi:

  • diploma di scuola media

REQUISITI DI AMMISSIONE PER CORSO GRATUITO (previa attivazione di dote GOL, cluster 1, 2, 3, 4)

– RESIDENZA O DOMICILIO IN REGIONE LOMBARDIA

– ESSERE DISOCCUPATI:

  • essere privi di occupazione
  • aver rilasciato la dichiarazione immediata disponibilità al lavoro (DID)

– oltre ai requisiti di cui sopra, deve rientrare in una delle seguenti casistiche:

  • Uomini Con Naspi e DIS-COLL (da 18 a 65 anni)
  • Percettori del reddito di cittadinanza (da 18 a 65 anni)
  • Persone con disabilità (da 18 anni)
  • Donne da 18 a 65 anni
  • Uomini da 18 a 29 anni
  • Uomini da 55 anni
  • Uomini disoccupati da almeno 6 mesi
  • Cassaintegrati
  • Lavoratori dipendenti con reddito annuale inferiore a 174,00 €*
  • Lavoratori autonomi con reddito annuale inferiore a 5.500,00 €*
  • Persone a carico del sistema dei servizi sociali o socio-sanitari

* Nota bene – valori reddituali delle persone occupate, per conservare comunque lo stato di disoccupazione e accedere così alle misure regionali (DUL) o nazionali (GOL, GG) sono quelli a seguire:

  • lavoro dipendente sia subordinato (compreso il lavoro intermittente) sia parasubordinato: il nuovo limite reddituale è fissato ad €. 8.174,00;
  • lavoro autonomo (compresa la partecipazione in qualità di coadiuvanti o collaboratori all’impresa familiare e le prestazioni di lavoro autonomo occasionale con ritenuta d’acconto senza partita I.V.A.): il nuovo limite è fissato in €. 5.500,00.

Il dato da prendere in esame è quello vigente e cioè la situazione lavorativa in corso d’anno solare che genera un reddito presunto annuo.

La competenza digitale presuppone l’interesse per le corrispettive tecnologie e il loro utilizzo con dimestichezza, spirito critico e responsabile per apprendere, lavorare e partecipare alla società. Essa comprende l’alfabetizzazione informatica e digitale (con particolare riferimento a principi generali, meccanismi e logica che sottendono alle tecnologie digitali in evoluzione, oltre che a funzionamento e utilizzo di base di diversi dispositivi, software e reti), la comunicazione e la collaborazione, la creazione di contenuti digitali, la sicurezza e la risoluzione di problemi.

Il suo possesso implica la consapevolezza delle potenzialità delle tecnologie digitali per la comunicazione, la creatività e l’innovazione, nonché dei loro limiti, effetti e rischi, attraverso un approccio critico nei confronti della validità, dell’affidabilità e dell’impatto delle informazioni e dei dati resi disponibili con strumenti digitali e il riferimento ai principi etici e legali chiamati in causa.

L’interrelazione con l’insieme delle competenze di base culturali, personali e sociali è strettissimo: l’utilizzo delle tecnologie digitali costituisce un aspetto ormai fondamentale della cittadinanza attiva e dell’inclusione sociale, della collaborazione con gli altri e della creatività nel raggiungimento di obiettivi personali, sociali o commerciali.

Interagire con le tecnologie e i contenuti digitali presuppone un atteggiamento riflessivo e critico, ma anche improntato alla curiosità, aperto e interessato al futuro della loro evoluzione. Impone anche un approccio etico, sicuro e responsabile all’utilizzo di tali strumenti.

Ecco perché l’importanza di questo corso, perché le competenze digitali sono in costante e rapida evoluzione ogni giorno.

Sviluppare conoscenze e abilità sulle competenze digitali e come utilizzare il giusto canale di comunicazione verso i destinatari, sia nell’ambito del lavoro che nella vita privata. Utilizzare le reti e gli strumenti informatici in maniera consapevole nelle attività di studio, ricerca, social e professionali.

Un corso importante per chi ha già una base di informatica per diventare maggiormente competitivo e indipendente nel mercato del lavoro e per inserirsi in una nuova attività.

Occorre quindi disporre di competenze tecnico-digitali specifiche. Alla fine del percorso i partecipanti saranno dunque in grado di:

  • Conoscere la comunicazione e le strategie di comunicazione, anche digitale;
  • Conoscere e saper utilizzare dal punto di vista professionale i principali social network;
  • Conoscere e saper utilizzare dal punto di vista professionale le alternative ad office;
  • Conoscere e saper utilizzare dal punto di vista professionale i diversi browser (Chrome, Firefox, Safari);
  • Conoscere e saper utilizzare dal punto di vista professionale le alternative ad office;
  • Saper costruire da zero e gestire facilmente un blog, aziendale o personale;
  • Conoscere la normativa sul diritto d’autore, la privacy e la sicurezza online.

Utilizzare le tecnologie informatiche per la comunicazione e la ricezione di informazioni (Livello EQF 3)

Il percorso formativo in questione vuole garantire ai partecipanti di sviluppare ed aggiornare la competenza “Utilizzare le tecnologie informatiche per la comunicazione e la ricezione di informazioni” (EQF 3) così come prevista dal Quadro degli Standard Professionali di Regione Lombardia, in relazione alle competenze di base offerta 1022.

Conoscenze

  • programmi operativi di base e applicazioni di scrittura, calcolo e grafica per la produzione di documenti multimediali
  • Informazioni, dati e codifica;
  • modalità e sistemi di documentazione, archiviazione e trasmissione
  • funzioni e caratteristiche della rete Internet; i motori di ricerca
  • principali strumenti per la comunicazione interpersonale e professionale: e-mail, forum, social networks, blog, wiki
  • limiti, rischi e utilizzo sicuro della rete Internet;
  • elementi comportamentali e di normativa sulla privacy, sul diritto d’autore e di netiquette
  • social network e new media come fenomeno e strumento comunicativo

Abilità

  • utilizzare programmi base e app su PC, tablet e smartphones
  • effettuare le più comuni operazioni di ricerca, memorizzazione e organizzazione, elaborazione, rappresentazione e trasmissione di dati e informazioni
  • utilizzare la rete Internet per attività di comunicazione interpersonale e professionale e per partecipare alla vita sociale
  • conoscere i vincoli e i rischi dell’uso della rete
  • applicare misure definite di sicurezza e norme basilari di privacy
  • utilizzare strumenti per gestire una rete di contatti su un social network

DURATA DEL CORSO      
Il corso ha durata complessiva di 45 ore.             

Ore minime per avere l’attestazione e il riconoscimento di frequenza: n.34 ore (pari al 75%). Quindi 11 ore di possibile assenza.

PIANIFICAZIONE DELLE LEZIONI
Ogni lezione si terrà come da calendario (due/tre mattine a settimana con orario 09:00-13:00), avrà durata di 4 ore.

Dal 18 settembre al 14 ottobre 2024; tre incontri a settimana con orario 09:00-13:00 in webinar zoom o in PRESENZA.

  • Mercoledì 18 settembre 2024 (orario 11:00-12:00) WEBINAR
  • Venerdì 20 settembre 2024 (orario 09:00-13:00) WEBINAR
  • Lunedì 23 settembre 2024 (orario 09:00-13:00) WEBINAR
  • Mercoledì 25 settembre 2024 (orario 09:00-13:00) PRESENZA MILANO
  • Venerdì 27 settembre 2024 (orario 09:00-13:00) WEBINAR
  • Lunedì 30 settembre 2024 (orario 09:00-13:00)  WEBINAR
  • Mercoledì 02 ottobre 2024 (orario 09:00-13:00) PRESENZA MILANO
  • Venerdì 04 ottobre 2024 (orario 09:00-13:00) WEBINAR
  • Lunedì 07 ottobre 2024 (orario 09:00-13:00) PRESENZA MILANO
  • Mercoledì 09 ottobre 2024 (orario 09:00-13:00) PRESENZA MILANO
  • Venerdì 11 giugno 2024 (orario 09:00-13:00) PRESENZA MILANO
  • Lunedì 14 ottobre 2024 (orario 09:00-13:00) PRESENZA MILANO
  • ESAME FINALE: Lunedì 21 ottobre 2024 (orario 14:00-15:00) PRESENZA MILANO

Frequenza obbligatoria 75% del monteore del corso (34 / 45 ore)

ATTENZIONE: essendo un corso preparatorio all’esame di idoneità è consigliabile frequentare TUTTE le ore.

Verranno condivisi dei contenuti formativi attraverso slide, lavagne telematiche e file multimediali. Sono previste metodologie formative anche di carattere fortemente interattivo.

Presenza di un tutor d’aula che si occupa del monitoraggio delle presenze dei docenti e dei discenti e della conseguente produzione di specifici report.

In particolare verranno utilizzate le seguenti modalità formative:

  • Spiegazione frontale con slide e lavagne
  • Storytelling: raccontare sé stessi e la propria storia
  • Feedback
  • Autocasi
  • Role-Play
  • Esercitazioni e simulazioni di gruppo
  • Preparazione di elaborati

Tutto il materiale di approfondimento viene distribuito durante o dopo le lezioni.

Per le lezioni in presenza è richiesto ai partecipanti di portare il proprio pc con caricato office, di modo che si abituino ad utilizzare gli strumenti informatici in loro possesso. È richiesto un pc ogni due persone.

792,00 € tariffa standard

732,00 € corsisti e clienti ICAF

692,00 €

  • iscrizioni di almeno 3 persone
  • mediatori ICAF, revisori Registro, IGM

 

452,00 € disoccupati non GOL

Possibilità di rateizzare il pagamento in n.2 tranche.

Il costo del corso è esente IVA in quanto erogato da Ente di Formazione accreditato al Ministero della Giustizia, ai sensi dell’art. 10 del dpr 633/72.

REQUISITI DI AMMISSIONE PER CORSO GRATUITO

– RESIDENZA O DOMICILIO IN REGIONE LOMBARDIA

– ESSERE DISOCCUPATI:

  • essere privi di occupazione
  • aver rilasciato la dichiarazione immediata disponibilità al lavoro (DID)

– oltre ai requisiti di cui sopra, deve rientrare in una delle seguenti casistiche:

  • Uomini Con Naspi e DIS-COLL (da 18 a 65 anni)
  • Percettori del reddito di cittadinanza (da 18 a 65 anni)
  • Persone con disabilità (da 18 anni)
  • Donne da 18 a 65 anni
  • Uomini da 18 a 29 anni
  • Uomini da 55 anni
  • Uomini disoccupati da almeno 6 mesi
  • Cassaintegrati
  • Lavoratori dipendenti con reddito annuale inferiore a 174,00 €*
  • Lavoratori autonomi con reddito annuale inferiore a 5.500,00 €*
  • Persone a carico del sistema dei servizi sociali o socio-sanitari

* Nota bene – valori reddituali delle persone occupate, per conservare comunque lo stato di disoccupazione e accedere così alle misure regionali (DUL) o nazionali (GOL, GG) sono quelli a seguire:

  • lavoro dipendente sia subordinato (compreso il lavoro intermittente) sia parasubordinato: il nuovo limite reddituale è fissato ad €. 8.174,00;
  • lavoro autonomo (compresa la partecipazione in qualità di coadiuvanti o collaboratori all’impresa familiare e le prestazioni di lavoro autonomo occasionale con ritenuta d’acconto senza partita I.V.A.): il nuovo limite è fissato in €. 5.500,00.

Il dato da prendere in esame è quello vigente e cioè la situazione lavorativa in corso d’anno solare che genera un reddito presunto annuo.

La gratuità si ha con l’attivazione della dote GOL, cluster 1, 2, 3, 4.

Elemento determinante per il rilascio dell’Attestato è il positivo superamento di un esame finale finalizzato a verificare il possesso delle competenze relative allo standard professionale di riferimento.

La condizione minima di ammissione all’esame è la frequenza di almeno 75% delle ore complessive del corso, attestata da specifica dichiarazione dell’Ente di Formazione. Nell’attestazione rilasciata dall’ente verrà fatto esplicito riferimento agli obiettivi formativi sviluppati.

L’esame si svolge presso l’Ente di Formazione al termine del corso.

E’ prevista una prova scritta: 30 domande VERO / FALSO. Ogni risposta corretta vale 1 punto, si supera con 20 punti.

Utilizzare le tecnologie informatiche per la comunicazione e la ricezione di informazioni (Livello EQF 3)

Il percorso formativo in questione vuole garantire ai partecipanti di sviluppare ed aggiornare la competenza “Utilizzare le tecnologie informatiche per la comunicazione e la ricezione di informazioni” (EQF 3) così come prevista dal Quadro degli Standard Professionali di Regione Lombardia, in relazione alle competenze di base offerta 1022.

Elemento determinante per il rilascio dell’Attestato è il positivo superamento di un esame finale finalizzato a verificare il possesso delle competenze relative allo standard professionale di riferimento.

La condizione minima di ammissione all’esame è la frequenza di almeno 75% delle ore complessive del corso, attestata da specifica dichiarazione dell’Ente di Formazione. Nell’attestazione rilasciata dall’ente verrà fatto esplicito riferimento agli obiettivi formativi sviluppati.

 

 

Per il corso in oggetto è stato ottenuto l’accreditamento presso i seguenti ordini e collegi professionali:

  • Registro Italiano dei Revisori Condominiali: 45 crediti
  • Organismo di Mediazione Civile ICAF: 45 crediti
  • Sconto su tutti i corsi erogati dall’Ente di Formazione ICAF
  • Aggiornamenti continui GRATUITI in materia di intermediazione attraverso rubriche scientifiche e convegni

DOTT. IVAN GIORDANO: giurista dell’economia e dell’impresa, Responsabile scientifico dell’Ente di Formazione ICAF, autore di libri e saggi per Maggioli Editore.

DOTT.SSA FEDERICA FULLIN: (formazione@istitutoicaf.it oppure 02 67071877).

I docenti formatori sono selezionati in conformità con i requisiti richiesti da Regione Lombardia e di accertata competenza in materia. Potrebbero intervenire nel corso delle lezioni esperti qualificati per un confronto su casi pratici.

DOTT. ANDREA LOZZA COLOMBO: laureato in comunicazione pubblica e d’impresa, libero professionista, gestisce i diversi profili sociale online per conto di aziende e associazioni.

DOTT.SSA VALENTINA SAMBROTTA: laureata in sociologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, esperta in sociologia forense e criminologia, professional counselor. Presidente dell’associazione culturale Afrodite, formatrice per diversi enti di formazione, esperta di ascolto e sostegno alle vittime di violenza, tieni colloqui privati di counseling.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso DI INFORMATICA, OFFICE, INTERNET, SOCIAL_MILANO_GOL”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

Compila il form di seguito per richiedere maggiori informazioni:

    Seguici su:

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

    Privacy Policy