Sedi e Sportelli

Grazie alla sedi dirette, agli sportelli di conciliazione, e alle sedi gestire in convenzione con altri organismi accreditati, ICAF ha una copertura quasi totale del territorio italiano (160 sedi in cui poter mediare), con particolare attenzione alla Lombardia.

La competenza territoriale può essere derogata per accordo delle parti, salvo determinate eccezioni, ben definite nell’art.28 del codice di procedura civile. In particolare, la competenza per territorio è inderogabile nelle cause in cui è obbligatoria la partecipazione del pubblico ministero e nei processi da svolgersi in camera di consiglio; nei procedimenti di esecuzione forzata, per i quali la competenza, a norma dell’art. 26 c.p.c., appartiene all’ufficio giudiziario del luogo in cui si trovano i beni; procedimenti cautelari e possessori, procedimenti in cui una delle parti è una pubblica amministrazione, procedimenti relativi a rapporti di locazione e condominio e procedure per convalida di sfratto.

ICAF crede nella mediazione civile come strumento efficace, economico e rapido per la gestione delle controversie, utile anzitutto a livello sociale; per questo motivo, in collaborazione con l’Associazione Assoconciliazione e gli enti attivi sul territorio della Lombardia, si fa promotore della divulgazione della cultura della mediazione fra i cittadini e il mondo delle imprese e delle libere professioni. Come? Attraverso lo sportello di conciliazione, un’idea innovativa di ICAF.

Collocati sul territorio all’interno di strutture pubbliche (Comuni, biblioteche) oppure di strutture private, gli sportelli hanno l’obiettivo di garantire GRATUITAMENTE una prima utile informazione al cittadino, al professionista, all’imprenditore, alla pubblica amministrazione circa l’istituto della mediazione civile, illustrandone i vantaggi, le conseguenze, le modalità di svolgimento di un procedimento di mediazione. Come dimostra l’esperienza pluriennale, lo Sportello di Conciliazione diventa un punto di riferimento per il cittadino che può trovare le risposte a dubbi e domande su controversie civili di ogni genere e tipo. Si tratta quindi di un vero e proprio servizio per la cittadinanza.

In collaborazione con le sedi e gli sportelli di conciliazione, si organizzano incontri e seminari divulgativi gratuiti aperti a tutti, dedicati alla mediazione civile e ai metodi di risoluzione delle controversie, condominio, immobili, locazioni.

Molti mediatori e professionisti che hanno frequentato corsi con ICAF sono attivi gestori di sedi e Sportelli di Conciliazione dando un concreto seguito al percorso formativo e facendo divenire la mediazione parte integrante della propria professione; con ICAF la mediazione rappresenta una vera opportunità professionale per giovani laureati e diplomati iscritti ad ordini professionali, per professionisti e per dipendenti di livello impiegatizio e dirigenziale che intendono migliorare ed elevare il proprio standing a livello lavorativo.

  • Filters

     

    Filtra per Regione
    Filtra per Provincia
  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.